Beni culturali

Stampa

Il nostro paese ha nei beni culturali una ricchezza enorme e troppo spesso sottovalutata o trascurata. Ecates vuole quindi impegnarsi anche in questo settore, sfruttando tutte le tecnologie più innovative. I servizi che si vogliono offrire sono rappresentati dalla modellistica 2D e 3D di beni culturali; in questo ambito i rilievi saranno effettuati sia con piattaforme aeree che terrestri, con sensori ottici e multispettrali. La modellizzazione consente l’analisi metrica e morfologica degli oggetti, la loro condivisione, la successiva gestione dal punto di vista della conservazione e l’analisi scientifica condivisa (in campo paleontologico sono in essere progetti di database finalizzati all’utilizzo in network di ricerca.

Principali applicazioni:

 

 Modello 3D Elefantessa di Napoleone     Modello 3D di un Liparoceras     Modello 3D di un cranio d'orso preistorico

 

Un tale approccio diagnostico consente di realizzare una scansione sistematica e continua dei vari contesti di interesse con analisi non invasive, quindi senza il rischio di danneggiare i siti o i reperti. I sistemi aviotrasportati attivi e passivi, abbinati alle indagini geologiche a terra di tipo integrato forniscono un quadro “clinico” che sarà il punto di partenza per future progettazioni e pianificazioni della gestione dei siti stessi, volta alla loro conservazione e valorizzazione.

 

  Nuvola di punti della fontana dell?orto Botanico di Pavia   Modello 3D di un dettaglio della fontana dell'Orto Botanico di Pavia